info ~ Questo post è stato importato dal vecchio blog, eventuali link in esso contenuti potrebbero puntare ancora al blog vecchio.

Per la serie “la minchiata del giorno”, ecco che internet ci regala una nuova perla di cui non si sentiva certo il bisogno:


gugol

No, non avete letto male, è proprio Gugol, ovvero un sito nato con l’intento di prendersi gioco dell’italiano sgrammaticato che tenti di raggiungere il popolare motore di ricerca.
Vi lascio al sito senza alcuna pretesa, solo se decidete di visitarlo scorrete fino al Gratosogliese, quello fa ammazzare! E mi spiace per gli EVENTUALI lettori GENOVESI che rimarranno delusi dalla mancanza in quel dialetto (potete sempre inoltrarlo voi, no?!)

P.S.(Eh, lo so, non è proprio l’intervento giusto per ricominciare a scrivere, ma devo riprendermi dopo gli esami…. adagio adagio…) :)

Share/Condividi:
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • email
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Netvibes
  • Print
  • Technorati